Autore Topic: Indigo Aromazone?  (Letto 18091 volte)

Bianca

  • floor length
  • *****
  • Post: 1972
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #15 il: Settembre 30, 2009, 06:56:32 pm »
Provato.

Buona spalmabilità e consistenza, ma colore insomma :?.

C'è da dire che non ho fatto il lawsonia prima, ma solo la cassia perchè precedentemente con questa procedura avevo ottenuto prima dei riflessi carota inguardabili, coperti poi dall'indigo solo per qualche giorno...

Molto meglio l'hennè castano scuro sempre di A.Z con indigo più mallo.

Capelli di fata

Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #15 il: Settembre 30, 2009, 06:56:32 pm »

monichella

  • Global Moderator
  • floor length
  • *****
  • Post: 10661
  • 1bGiii nero Ø11cm
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #16 il: Dicembre 01, 2009, 10:26:19 pm »
ho ordinato l'indigo az.. l'idea è di farci una sherazade perché non ho tanta voglia di ammattire con cose che scivolano dappertutto  :-D però io sono già nera di mio... vediamo se mi darà qualche riflesso carino.. (ho fatto due volte il lawsonia a distanza di 25 giorni credo)

BehindBlueEyes

  • floor length
  • *****
  • Post: 8960
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #17 il: Dicembre 03, 2009, 11:48:28 pm »
forse l'avevo recensito nel topic dei prodotti AZ  :roll:

coooomunque.
Io lo uso nel mix, quindi le performance di colore sono un po' difficili da definire  :?
Però prima usavo  con sufficiente soddisfazione l'indigo planta medica e questo di az mi pare abbia delle performance simili; se non migliori, riguardo la spalmabilità.
E costa la metà  :shock:

Rag°Doll

  • floor length
  • *****
  • Post: 4724
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #18 il: Dicembre 13, 2009, 05:49:55 pm »
Ho una domanda..
Per far prendere meglio l'indigo è meglio fare lawsonia prima (soprattutto questo che non pare tingere molto) giusto??
Visto che non ho nessuna intenzione di farlo perchè non voglio i riflessi arancioni che poi rispuntano quando va via l'indigo, funzionerà farci prima la Cassia?

Visto che costa pure quello poco su AZ  :mrgreen:

Aradia

  • floor length
  • *****
  • Post: 1752
  • 1b N ii Debboshiata inside e FaccinoSbroccata
    • Sogno Vegan
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #19 il: Dicembre 14, 2009, 05:31:24 pm »
Non fare niente sotto. Fai una sherazade di indigo per 3 settimane e vedrai che prende. Va ad accumulo  ;)
VEGAN  

MadAboutYou

  • chin length
  • *
  • Post: 10
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #20 il: Febbraio 12, 2010, 12:17:04 am »
sto usando l'indigo az da un paio di mesi ma non sono molto soddisfatta, ok il prezzo e la spalmabilità, però trovo che sia troppo di grana grossa faccio una fatica enorme a sciacquarlo via.
oggi mi sono fatta un bel pò di pappone e l'ho lasciato in posa quasi quattro ore, ho risciacquato con un sacco d'acqua ho fatto anche due shampo e alla fine ho dovuto letteralmente grattarlo via dal cuoio capelluto...non capisco...e i capelli rimangono sempre un pò stopposi (anche dopo l'ammollo nell'acido citrico che mi da sempre enormi soddisfazioni)
non ho molta esperienza di indigo ma sono tutti così?? forse sbaglio qualcosa quando lo stendo??
il colore c'è ma dura poco, dopo un paio di lavaggi sbiadisce molto...

giudizio indigo az: mah...  :? 6--

(la prossima volta provo il planta medica che ho appena preso così potrò fare un confronto...)
"Non ho fallito. Ho solo trovato diecimila modi in cui non funziona." T.Edison

Whisper

  • floor length
  • *****
  • Post: 3130
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #21 il: Febbraio 12, 2010, 01:42:55 am »
Citazione
e alla fine ho dovuto letteralmente grattarlo via dalla cute..
questo capita anche a me con altri tipi di indigo, infatti quando lo faccio metto sempre lo smalto perché quando passo le mani tra i capelli me ne resta sempre un po' sotto le unghie. Il fatto che i capelli restino secchi e stopposi è possibile, perché se metti sale capita. Anche per questa ragione faccio sempre sherazade di indigo, dove la presenza di balsamo o maschere fanno in modo che dopo i capelli siano morbidi. 

Nausikaa

  • floor length
  • *****
  • Post: 3462
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #22 il: Febbraio 13, 2010, 06:19:31 pm »
Io l'ho usato per una sherazade post-lawsonia: non ha colorato praticamente niente :evil:
"...dobbiamo ammettere che va tutto bene e che non c’è una ragione al mondo di preoccuparsi, e in realtà dovremmo renderci conto di cosa significherebbe per noi CAPIRE che non siamo VERAMENTE preoccupati di NIENTE. Dico bene?"

Capelli di fata

Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #22 il: Febbraio 13, 2010, 06:19:31 pm »

cilentana83

  • chin length
  • *
  • Post: 4
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #23 il: Aprile 02, 2010, 03:49:48 pm »
Io l'ho usato per una sherazade post-lawsonia: non ha colorato praticamente niente :evil:
anch'io ho usato l'indigo AZ facendo uno sherazade con 1cucchiaio di sale, 1di nocepesco e 1di splend'or(grazie alla lettura di più di 20 pagine a riguardo! :-D)tenuto su 3ore(con tanta fatica) il risultato è stato, con mia meraviglia, molto buono e i capelli morbidissimi! (tot)
parto da capelli castano scuro,con qualche filo bianco qua e là,hennati circa 20giorni fa!
Sono contenta che l'indigo abbia tolto quel velo di aranciato che mi aveva lasciato l'henne(sempre AZ),praticamente ho ottenuto il mio colore naturale solo di un tono più scuro, anche se i capelli bianchi sono rimasti più chiari!conto di riuscire a coprirli con altre applicazioni di indigo nelle pross settimane!

Aradia

  • floor length
  • *****
  • Post: 1752
  • 1b N ii Debboshiata inside e FaccinoSbroccata
    • Sogno Vegan
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #24 il: Aprile 03, 2010, 10:31:58 pm »
Speriamo bene  :shock: ovviamente dovendo prendere il mio solito chilo di indigo questa volta ho optato per quello az (invece di quello del tedesco). Speriamo bene. Appena lo userò per un po' farò una dettagliata recensione d'uso  :mrgreen:
VEGAN  

medea

  • floor length
  • *****
  • Post: 3803
  • menade ubriaca
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #25 il: Maggio 24, 2010, 07:00:38 pm »
Aradia, l'hai più usato?
come gli zingari, non molto stabili, uccelli tra gli alberi o topi fra i mobili

Lotte

  • floor length
  • *****
  • Post: 3048
  • Avevamo vent'anni e oltre il ponte...
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #26 il: Giugno 25, 2010, 01:16:45 am »
Io lo sto usando da un mesetto, un mese fa ho fatto la prima indigata, poi due tre sherazade nel frattempo e stasera ho fatto un'altra indigata. E' un po' troppo sabbioso e la spalmabilità è un sogno lontano, anche se con il miele stasera è stato più clemente. Però il colore è mitico.
A me l'indigo scarica in tipo un quarto d'ora. Tra una sherazade e l'altra le punte sono tornate rosse e stasera, dopo un'ora e 3/4 di posa, sono tornate nere nere. E' un indigo un po' schizofrenico, nel senso che mi colora tanto, bene e intensamente, ma dura una vampata. Neanche il tempo di godermi questo nero profondo che tornano subito le puntine rosso fuoco.
Ne uso tantissimo, non so quantificare in grammi, vado sempre a occhio, ci metto acqua calda, non bollente, sale e o.e. di ylang-ylang. La volta scorsa ci ho messo di tutto, ceramidi vegetali, AHA, karité, ma il colore mi sembrava meno intenso. Stavolta nella sua semplicità mi ha regalato qualche ora di nero stupendo.
Il mio hovercraft è pieno di anguille.

Capelli di fata

Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #26 il: Giugno 25, 2010, 01:16:45 am »

Apple

  • floor length
  • *****
  • Post: 10708
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #27 il: Luglio 01, 2010, 04:19:03 pm »
Lotte ma come fai a spalmarlo con solo acqua salata, ma sono io  l'unica impedita  :sadgreen:

Per quantificarlo potresti basarti su quanto consumi della busta da 250 gr (il formato di vendita) ...e poi, quanto sono lunghi i tuoi?  :oops:

Non aspetti dopo aver fatto il pappone, giusto?


Perdonami, è che io notoriamente rompo fino alla morte qualunque eroina abbia ottenuto il nero con l'indigo, la mia storia con questa polvere è di amore e odio e sto provare anche questo di AZ ... quindi voglio andare sul sicuro  :mrgreen:
         2aNii    58/72/80    Diario

Lotte

  • floor length
  • *****
  • Post: 3048
  • Avevamo vent'anni e oltre il ponte...
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #28 il: Luglio 02, 2010, 05:25:58 pm »
Ciao Apple, io semplicemente preparo la pappa in una ciotola abbastanza grande per poterci inzuppare tutti i capelli, così non devo spalmare, perché è impossibile, non sei l'unica, è proprio l'indigo che è impedito.
Per quanto riguarda le radici, che non vengono inzuppate come le lunghezze con questo metodo, cerco di ricoprirle come posso con le mani. Ma diciamo che mi interessa più il nero sulle lunghezze.
I miei non li ho ancora misurati a dir la verità  :oops:, lo farò dopodomani dopo aver tagliato un pochino le puntine rovinate, per intenderci diciamo che messi sul davanti arrivano all'ombelico - paleometodo di misurazione.
Aspetto giusto una decina di minuti dopo la preparazione.
E' passata una settimana e devo dire che sono ancora abbastanza scuri, ma ieri ad esempio ho lavato con shikakai e oggi, che li guardo al sole, già presumo il rosso latente.
Ad ogni modo è l'indigo che mi ha più soddisfatta finora, il più efficace. Forse con un accumulo costante per un paio di mesi, arrivano anche i riflessi blu, cosa che però, francamente non mi interessa, anche perché tra poco arriva il mare per me...
Te lo consiglio vivamente Apple, né il sitarama, né quello indiano senza nome hanno fatto un simile effetto sui miei capelli.
Il mio hovercraft è pieno di anguille.

Lotte

  • floor length
  • *****
  • Post: 3048
  • Avevamo vent'anni e oltre il ponte...
Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #29 il: Luglio 05, 2010, 05:36:37 pm »
Ecco qua, spuntata per ritornare a 69 cm, dopo 2 shikakai e un tea malva e camomilla, sono diventati marroni, non sono più neri profondi come durante i primi dieci giorni.
 :crb:
Il mio hovercraft è pieno di anguille.

Capelli di fata

Re: Indigo Aromazone?
« Risposta #29 il: Luglio 05, 2010, 05:36:37 pm »