Autore Topic: Indigo di Olga Engelhardt  (Letto 9002 volte)

Ireth

  • floor length
  • *****
  • Post: 2679
  • 1b N iii - 60/72/100
Re:Indigo di Olga Engelhardt
« Risposta #30 il: Marzo 24, 2015, 11:14:37 am »
Mi state facendo venir voglia di indigare!
Cosa cambia tra l'indigo di Olga e quello di Janas? Ma soprattutto, a chi mi devo rivolgere per comandarlo? =)

Capelli di fata

Re:Indigo di Olga Engelhardt
« Risposta #30 il: Marzo 24, 2015, 11:14:37 am »

Picabo

  • Cdf Supporter
  • floor length
  • *****
  • Post: 4494
Re:Indigo di Olga Engelhardt
« Risposta #31 il: Marzo 24, 2015, 11:17:02 am »
Picabo ma invece del sale provalo impastato con sola acqua fredda. Al massimo acqua fredda e allume per mordenzarlo. Il sale lo rovina un poco e per questo indigo è davvero un peccato  :wink: Forse non ti vengono proprio neri per la base di partenza ma già se non usi acqua calda per impastarlo il colore sarà più scuro.

grazie ilax non ho mai provato con acqua fredda, proverò tanto io lo uso principalmente con la sherazade, allume purtroppo non ne ho, dovrei ordinarlo da aromazone in polvere se riesci a vedere il mio diario dovrei aggiungere qualche foto perché sono sparite tutte un'annetto fa
Capellona Inside 1aFii

Diario
Mercatino

Picabo

  • Cdf Supporter
  • floor length
  • *****
  • Post: 4494
Re:Indigo di Olga Engelhardt
« Risposta #32 il: Marzo 24, 2015, 11:18:59 am »
Ireth non so dirti la differenza con quello di Janas perché non l'ho mai provato per Olga ti riporto questo post di Jaguarteal sul katam http://capellidifata.it/forum/index.php/topic,16759.0.html dove dovresti trovare il sito oppure cercare henna und mehr ;)
Capellona Inside 1aFii

Diario
Mercatino

ilax

  • floor length
  • *****
  • Post: 12515
  • black hair, black heart
Re:Indigo di Olga Engelhardt
« Risposta #33 il: Marzo 24, 2015, 11:28:28 am »
Ireth a quanto ho potuto notare il potere colorante è circa lo stesso solo che quello di Olga è un poco più "grasso". Come ho detto prima, a me è sembrato semplicemente colto e seccato durante il suo periodo balsamico. Ovviamente di base ci sta una buona conservazione della polvere e una buona lavorazione. Comunque non faccio molto testo perchè parto da una base nera. Magari altre persone con capelli più chiari che li hanno provati entrambi sapranno dirti meglio la differenza. Ora non posso farti neanche un test perchè quello di Olga l'ho terminato  :roll:

Picabo ma no che ordinarlo. Lo trovi al supermercato o in farmacia in pietra. Viene venduto come deodorante naturale o come prodotto per la rasatura  :wink: lo trovi sotto il nome di allume di rocca o allume di potassio. Comunque il fatto che non copriva completamente potrebbe essere l'acqua troppo calda. Più è calda e più si dissolve l'indigotina. Diciamo che si deteriora. La cosa migliore con queste polveri di buona qualità è l'acqua fredda  :wink:

Mi state facendo venire voglia anche a me di ricomprarlo. Se vi viene in mente un ordine mi accodo  :mrgreen:

Picabo

  • Cdf Supporter
  • floor length
  • *****
  • Post: 4494
Re:Indigo di Olga Engelhardt
« Risposta #34 il: Marzo 24, 2015, 11:37:08 am »
io ne ho ancora sia indigo che kataam sto aspettando che arrivi il caldo  per smaltire quello che ho perché questo inverno non sono riuscita a fare niente troppo freddo in casa.
Capellona Inside 1aFii

Diario
Mercatino

Ireth

  • floor length
  • *****
  • Post: 2679
  • 1b N iii - 60/72/100
Re:Indigo di Olga Engelhardt
« Risposta #35 il: Marzo 24, 2015, 11:41:11 am »
Picabo ho trovato il sito, grazie :hug:

Prima o poi proverò anche questo indigo, ora però vado a rileggere i topic riguardanti quest'erbetta :think:

marialucia

  • knee length
  • *****
  • Post: 1432
  • 72/85/85 2a N ii girocoda 9 cm
Re:Indigo di Olga Engelhardt
« Risposta #36 il: Marzo 24, 2015, 01:23:32 pm »
Picabo ma invece del sale provalo impastato con sola acqua fredda. Al massimo acqua fredda e allume per mordenzarlo. Il sale lo rovina un poco e per questo indigo è davvero un peccato  :wink: Forse non ti vengono proprio neri per la base di partenza ma già se non usi acqua calda per impastarlo il colore sarà più scuro.

Non vorrei andare OT ma come mai va impastato con acqua fredda? Io prima con altri indigo usavo l'acqua tiepida ,ma la stessa Olga consiglia di usare acqua molto calda e infatti tinge molto meglio così.

ilax

  • floor length
  • *****
  • Post: 12515
  • black hair, black heart
Re:Indigo di Olga Engelhardt
« Risposta #37 il: Marzo 24, 2015, 02:21:57 pm »
In genere l'indigotina si deteriora a temperature alte. Al punto di ebollizione dell'acqua si decompone. Provalo con acqua fredda o a temperatura ambiente, mettilo subito in testa senza attendere. Vedi che inizialmente rimane verde. Poi dopo un'orettaè nero pece/blu scuro  :wink: Ma questo vale per l'indigo in generale. In genere danno un colore più scuro e durata maggiore. Poi dipende molto dalla base di partenza e da quanto si tiene in testa


Capelli di fata

Re:Indigo di Olga Engelhardt
« Risposta #37 il: Marzo 24, 2015, 02:21:57 pm »

marialucia

  • knee length
  • *****
  • Post: 1432
  • 72/85/85 2a N ii girocoda 9 cm
Re:Indigo di Olga Engelhardt
« Risposta #38 il: Marzo 24, 2015, 02:29:02 pm »
Ok,grazie,proverò!

ilax

  • floor length
  • *****
  • Post: 12515
  • black hair, black heart
Re:Indigo di Olga Engelhardt
« Risposta #39 il: Marzo 24, 2015, 02:37:33 pm »
di nulla! Attendo qui il risultato allora  :icon_study:

Capelli di fata

Re:Indigo di Olga Engelhardt
« Risposta #39 il: Marzo 24, 2015, 02:37:33 pm »