Autore Topic: Toner per capelli cenere  (Letto 36039 volte)

Giulia

  • floor length
  • *****
  • Post: 6353
  • ...fata(le)
Toner per capelli cenere
« il: Novembre 24, 2014, 12:02:38 pm »
Dalle altre discussioni ho notato che in diverse abbiamo problemi di colori che escono o diventano dopo alcuni lavaggi poco naturali (nel senso "commerciale" del termine) e men che meno cenere.
Il problema dell'ossidazione (e dei conseguenti toni ramati/rossastri NON VOLUTI), in verità, non si pone solo sui capelli tinti, come si poteva leggere sul forum da tempo .
In generale, è un problema abbastanza sentito (cercate brassy hair!), legato all'ossidazione dei capelli e specialemte di quelli tinti e porosi, che ossidano con il sole e in ragion anche della durezza dell'acqua.
Il principio per annientare quesi riflessi è aggiungere un colore che spenga tali toni, secondo la teoria del cerchio cromatico di Itten, che conosciamo tutte ormai.
Questa la teoria in breve :mrgreen:

Quello che vorrei è trovare prodotti o attivi che correggano in modo più o meno permanente il colore e che non lo scuriscano (o eventualmente gli accorgimenti per bilanciare questo ulteriore pigmento).
Mi sono un po' documentata e possiamo parlare di 3 categorie di prodotti per questo prodotto, mi pare di capire:
 :arrow: quelli assolutamente naturali: indigo e katam, di cui sul forum si parla abbondantemente. In estrema sintesi, l'indigo è più blu e il katam più viola. Problema: applicazione lunga e si disperdono facilmente.
 :arrow: i prodotti senza ossidazione non molto naturali: gli shampoo, come quello che ho provato io e di cui dirò dopo, il color fresh di wella (si tratta di una colorazione ad acqua), i prodotti di colorazione diretta tipo stargazer (che fa anche colori pastello, che mi convincono di più), l'aggiunta di colorante alimentare blu nella maschera (che può esser considerato anche naturale, a seconda degli ingredienti), talune mousse colorate.
 :arrow: i prodotti con ossidazione: guardando un po' online ho notato che negli States esistano veri e propri toner da usare con l'attivatore per correggere i ramati indesiderati.
In Europa non se ne trovano molti, uno è qui.
Non lo dico nemmeno che questi i capelli li rovinano...
Inoltre, ci sono correttori di colore con ammoniaca in commercio blu, che necessitano di ossidazione e credo andrebbero usati al momento del colore, ma non li ho mai seriamente presi in considerazione, perchè evito l'ammoniaca.

La mia esperienza.
In passato ho utilizzato lo shampoo silver (di mio padre!!!), firmato l'oreal, che però andrebbe usato a ogni lavaggio o ogni due, ma che trovo tremendo per i miei capelli fini e secchi e per la mia cute bizzosa
Si presenta così ma se anni e anni fa sui capelli biondi dava i suoi effetti, sui castani attuali non mi soddisfa...
Il mio prossimo passo, probabilmente, saranno uno dei due semipermanenti!

Segnalo infine uno dei migliori risultati visti:
http://www.maskcara.com/2013/05/03/stay-classy/

E voi, quale tattiche avete provato?
Chi vuol esser lieto sia...del doman non v'è certezza!
Diario

Capelli di fata

Toner per capelli cenere
« il: Novembre 24, 2014, 12:02:38 pm »

Erodiade

  • floor length
  • *****
  • Post: 9327
Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #1 il: Novembre 24, 2014, 02:44:20 pm »
Eccomi eccomi! Sono bionda platino da circa tre mesi, e il giallo canarino è la mia nemesi.
Al momento sto usando lo shampoo Silver della L'oreal, ma appunto è piuttosto forte e sgrassante, andrebbe usato ad ogni lavaggio per avere risultati apprezzabili. Ho visto altri shampoo viola in commercio, ma mi sono sembrati ancora più aggressivi, col cocamide DEA molto in alto negli inci, ingrediente con cui ho spesso problemi di prurito.

La prossima settimana ridecoloro e ho giusto pronto il Color Fresh di Wella, mi hanno detto in negozio che è molto duraturo, e che chiude le squame, quindi sono curiosissima di provarlo, io ho lo 0/8 Silver.

L'altra soluzione, seppur temporanea, ma molto meno aggressiva dello shampoo viola, è il toner viola faidate.
Facile da fare, poco dispendioso, e non fa male alla chioma. Per farlo servono:
  • Balsamo di qualunque genere (basta sia bianco)
  • Tinta semipermanente violetto o blu, a seconda di quello che dice Itten :lol: (io ho il crazy color Violette #43)
Su youtube ci sono tantissimi tutorial estremamente noiosi per preparare il toner in questo modo, fondamentalmente basta mischiare tanto balsamo quanto basta per coprire tutti i capelli a un cucchiaino o due di tinta semipermanente, mettere su e tenere quanto vi va. Poi l'ideale sarebbe sciacquare senza shampare. Difficilmente ne uscirete coi capelli dell'incantevole Creamy, don't worry :mrgreen: basta non esagerare col viola, magari partite da dosi minime e poi regolatevi di conseguenza.
Il risultato è comunque più duraturo rispetto a quello dello shampoo, poi se si ha pazienza si può tranquillamente ripetere la maschera prima di ogni lavaggio.
Idem se si ha i capelli lunghi, si può preparare un balsamo viola da usare dopo ogni shampoo :)

Comunque appena provo il Wella vi farò sapere.
How much does a hipster weigh? An instagram.

reddish

  • floor length
  • *****
  • Post: 5050
Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #2 il: Novembre 24, 2014, 03:00:26 pm »
Bello questo topic, volevo aprirlo anch'io  :icon_thumright:
Io ho lo shampo silver di Testa nera ma me li secca tanto, e per questo lo uso una volta ogni morte di papa e non mi sembra fare effetto  :roll:
Ottimo il consiglio del Crazy color: a proposito, mi chiedevo cos'e'che verrebbe fuori se usassi il bianco (white snow o come si chiama). Tonalizza anche quello?
Lo shampo alla camomilla peggiora la situazione del rame?

Erodiade

  • floor length
  • *****
  • Post: 9327
Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #3 il: Novembre 24, 2014, 04:50:52 pm »
Forse intendi il Virgin Snow della Manic Panic, sì è un toner praticamente uguale a quello fai da te di cui parlavo sopra. Uguale anche al White Toner de La Riche Directions (che non costa una mazza rispetto agli altri).

How much does a hipster weigh? An instagram.

Giulia

  • floor length
  • *****
  • Post: 6353
  • ...fata(le)
Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #4 il: Novembre 24, 2014, 05:09:52 pm »
@Reddish, dal topic che avevo linkato sopra si evince che la camomilla fa virare al dorato, ma lo shampoo Shultz alla camomilla a mio avviso non fa virare a niente  :mrgreen:

Erodiade, io aspetto la tua sperimentazione del wella!
Chi vuol esser lieto sia...del doman non v'è certezza!
Diario

giullare

  • classic length
  • *****
  • Post: 774
  • 2ccNii
Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #5 il: Novembre 26, 2014, 12:03:00 pm »
Ho una domanda noiosa come poche ma non saprei proprio con chi altro confrontarmi :
il toner usato sui capelli castani che effetto da?
Lo chiedo perchè pensando all'ipotesi black to white, questo per capirci



che risolve un pò il problema della ricrescita da riprendere con anche la decolorazione, il mio pensiero vola all'orrido effetto dell'accostamento tra castano rosso e il grigio /tono cenere delle lunghezze  :shock:  quindi mi chiedevo se il toner applicato su tutti i capelli andrebbe a colorare di grigio la parte schiarita e ammazzare il rosso delle riscrescite naturali dandogli una pervenza di grigio topo scuro.


Diario : http://capellidifata.it/forum/index.php/topic,37998.0.html


                                              1+1 = infinito  ºº

Giulia

  • floor length
  • *****
  • Post: 6353
  • ...fata(le)
Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #6 il: Novembre 26, 2014, 12:28:09 pm »
Bisogna provare  :mrgreen:
Io spero che sul castano un riflessante blu dia un effetto cenere, perchè è quello che mi serve.
Di fatto, io  mi ritrovo un po' al contrario: base mia topolosa e lunghezze castane che virano al ramato!Sennò per me è tutto vano  :|

Faccio notare che sulla pagina fb o sul gruppo, non me lo ricordo e non lo trovo più, è stata postata una foto che mi ha terrorizzata: in risposta a una ragazza che li voleva color lavanda, un'altra utente, con capelli castano chiari non decolorati ha fatto vedere che il viola (mi pare manic panic) gli aveva preso su una ciocca in modo imbarazzante  :shock:
« Ultima modifica: Novembre 26, 2014, 10:40:05 pm da Giulia »
Chi vuol esser lieto sia...del doman non v'è certezza!
Diario

Erodiade

  • floor length
  • *****
  • Post: 9327
Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #7 il: Novembre 26, 2014, 01:34:45 pm »
In questo momento ho in testa un mix di balsamo, zucchero e una goccia di shampoo viola, poi sciacquo e conto di avere i capelli fighissimi :lol:
Ah lo zucchero è per scrubbare un po' la cute
How much does a hipster weigh? An instagram.

Capelli di fata

Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #7 il: Novembre 26, 2014, 01:34:45 pm »

reddish

  • floor length
  • *****
  • Post: 5050
Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #8 il: Novembre 26, 2014, 06:32:16 pm »
E come e'andata? Mi sa che te lo rubo  :mrgreen: Tra l'altro, Eriode, muoio dalla curiosita' di vederli i tuoi capelli, io sbavo per i biondi chiarissimi e freddi, diciamo che sono il mio sogno proibito da sempre.....Li ho avuti per un breve periodo ma poi ho dovuto rinunciarvi perche' volevo averli lunghi (ero costretta a tagliarli di continuo) e con la mia carnagione ci sto anche bene! Sara' per quando li avro' bianchi di mio  :mrgreen: Fine Ot  :lol: ....Non hai un diario?

deva9687

  • knee length
  • *****
  • Post: 1283
Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #9 il: Novembre 27, 2014, 11:18:24 am »
Eccomiiiiiiiiiiiiiiiiiiii come potevo mancare???? Anche io vorrei vedere i capelli di Erodiade!!!!  :love:

Ragazze io ho recentemente notato di avere una ricrescita di 2-3 cm biondo cenere (cioè il mio naturale), ma le lunghezze sono molto più dorate e leggermente ramate ma perchèèèèèèèè oddio sto impazzendo il dorato/ramato non mi piace, io adoro il biondo freddo!! C'è da dire che in estate ho fatto molti impacchi al limone, potrebbe essere quello che li ha fatti virare così palesemente al dorato? dico palesemente perché lo stanno notando tutti e mi chiedono se ho fatto qualcosa ai capelli!  :verysad:

E' anche per questo (come reddishgià sa  :mrgreen:) che sarei tentatissima di tornare a schiarirmi i capelli (a parte il fatto che adoro il biondo piuttosto chiaro e freddo)....... uff....  :roll:

PS.: forse dico una cavolata..ma stavo pensando...ossido minerale blu oppure un colorante blu alimentare da miscelare magari ad un balsamo per un impacco...potrebbero aiutare?
« Ultima modifica: Novembre 27, 2014, 01:56:10 pm da deva9687 »

Erodiade

  • floor length
  • *****
  • Post: 9327
Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #10 il: Novembre 27, 2014, 02:12:58 pm »
Ottimo risultato il cow! E senza l'incatapecorimento che porta lo shampoo da solo :mrgreen:
Ve li farò vedere dopo aver usato il toner, al momento ho troppa ricrescita e non sono riuscita ad andare dalla parru 'sta settimana. No al momento non ho un diario, mi servirebbe la sezione calendario della decrescita :lol:

Mi sa che i coloranti alimentari non prendono sui capelli, ricordo un topic di qualche secolo fa, serve qualcosa che "macchi"
How much does a hipster weigh? An instagram.

Giulia

  • floor length
  • *****
  • Post: 6353
  • ...fata(le)
Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #11 il: Novembre 27, 2014, 05:10:08 pm »
Qualche youtuber americana diceva di aver usaato il colorante alimentare o cmq consigliava di metterlo nella maschera, ma anche io mi ricordo tentativi qui su cdf non andati a buon fine con i coloranti alimentari!
Chi vuol esser lieto sia...del doman non v'è certezza!
Diario

Capelli di fata

Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #11 il: Novembre 27, 2014, 05:10:08 pm »

zycron

  • bra strap length
  • ***
  • Post: 277
Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #12 il: Novembre 28, 2014, 12:37:34 pm »
mi aggrego a voi.  I miei capelli bianchi stanno aumentando, ho smesso di hennarmi da mesi e non voglio ricominciare, sto cercando qualche trucco che renda meno brutto l'effetto dei fili argentati sul castano cioccolattoso ramato. Per ora ho tagliato i capelli alle spalle per togliere almeno le lunghezze hennate, e ho comprato uno shampoo della kelemata "alla centifolia" che dovrebbe ravvivare i capelli grigi ma non mi pare che migliori l'aspetto complessivo della chioma... seguo i vostri esperimenti in cerca di ispirazione

Giulia

  • floor length
  • *****
  • Post: 6353
  • ...fata(le)
Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #13 il: Novembre 29, 2014, 10:29:05 am »
http://bellsforowls.blogspot.fr/2014/05/hair-fix-diy-toner-with-manic-panic-dye.html ....io sono più scura, ma il tono ramato le somiglia molto. Appena torno In ciittà mi munisco di  colore e provo!
Chi vuol esser lieto sia...del doman non v'è certezza!
Diario

reddish

  • floor length
  • *****
  • Post: 5050
Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #14 il: Novembre 29, 2014, 05:18:39 pm »
Oddio forse a lei sono venuti anche troppo freddi, per i miei gusti...Forse perche' ha usato il viola anziche' il bianco?
Ho fatto anch'io l'impacco shampo silver+balsamo. Senza zucchero pero', piu' che un cow e' stato un impacco pre-shampo vero e proprio. Poi ho lavato con lo shampo e poi il balsamo che uso normalmente.
La situazione e' leggermente migliorata, dato che prima ero quasi arancione e ora ho un vago giallino. Ma sempre gialla sono, ecco. Per cui ho intenzione di ripetere il procedimento una volta a settimana, e comprare un altro shampo tonalizzante che questo l'ho finito.
Consigli sulle marche? Questo che ho usato io era Testanera. Vorrei comprarne uno migliore, tipo della L'Oreal Professional...
Poi, prima di lanciarmi sull'acquisto on line della Manic Panic: la Collistar ha fatto diverse maschere riflessanti dicono molto buone, una tra queste e' il "biondo vaniglia" che dovrebbe virare sul freddo...Voi ne sapete qualcosa?

Capelli di fata

Re:Toner per capelli cenere
« Risposta #14 il: Novembre 29, 2014, 05:18:39 pm »